Prestiti Veloci Cattivi Pagatori

Come ottenere Prestiti Veloci Cattivi Pagatori

Prestiti Veloci Cattivi Pagatori per chi effettuato in ritardo il pagamento di un titolo di credito, di una cambiale o di un assegno bancario. Se non hai rispettato le scadenze concordate. Se hai subito un pignoramento. Se non hai rispettato i termini di un contratto sottoscritto con una Banca o una società finanziaria perché ti sei dimenticato di saldare con regolarità le rate di un mutuo o di qualsiasi altro prodotto finanziario. Se hai più rate insolute e non hai ancora provveduto a sanare il debito con le società di recupero crediti.

Prestiti Veloci Cattivi Pagatori Fino 60.000 €


Qualunque sia la motivazione per cui il tuo nome è stato inserito nelle banche dati (CRIF, EURISC) come cattivo pagatore, hai ancora la possibilità di richiedere un prestito.

Ti potrebbe interessare: Prestiti a Protestati / Prestiti Veloci

Ma è possibile ottenere dei Prestiti Veloci Cattivi Pagatori e con quale tipologia di finanziamento?

La soluzione più rapida e sicura risulta essere la cessione del quinto per protestati e cattivi pagatori. In alternativa, essendo difficili da ottenere i prestiti veloci per cattivi pagatori paragonabili ai prestiti senza busta paga ai protestati, le uniche soluzioni alla trattenuta di 1/5 in busta paga o pensione sono i prestiti cambializzati o i prestiti tra privati.

I prestiti cambializzati a protestati sono forme di finanziamento a tasso e rata fissi dove il rimborso della rata mensile avviene tramite pagamento di cambiali presso un qualsiasi sportello bancario. La durata del rimborso dei prestiti per protestati e cattivi pagatori tramite cambiali  varia dai 18 ai 72 mesi e comunque è sempre possibile decidere al momento della richiesta.

Leggi anche: Prestiti a Protestati Senza Cessione del Quinto

Altra forma di prestiti online veloci cattivi pagatori sono i prestiti tra privati, in questo caso il finanziamento viene erogato direttamente da soggetti privati che sono disponibili a prestare somme di denaro dietro il pagamento di un tasso di interesse. Negli ultimi anni, a riguardo, sono nati vari portali, come smartika o prestiamoci, che permettono di mettere in contatto i privati che sono disponibili ad effettuare il prestito con chi, invece, necessita di una somma di denaro.

Segnaliamo che i prestiti tra i privati di Prestiamoci NON finanzia cattivi pagatori e per richiedere un prestito non bisogna avere protesti e/o pregiudizievoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi