Conteggio Estintivo Finanziamento

Hai effettuato un prestito e vorresti estinguerlo? Tutti coloro che hanno un prestito in atto, hanno il diritto di estinguere anticipatamente il prestito. Che tu abbia effettuato un prestito personale, o una cessione del quinto, un mutuo o qualsiasi altra forma di credito hai la possibilità di saldare totalmente il debito quello che ti occorre per procedere è il Conteggio Estintivo Finanziamento.

Per poter effettuare l’estinzione del finanziamento è necessario per prima cosa conoscere in modo preciso il valore del debito residuo, pertanto occorre richiedere il conteggio estintivo.

Preventivo in 2 Minuti. Scopri la convenienza!

Cos’è il Conteggio Estintivo Finanziamento

Il conteggio estintivo, è un documento che la banca o la società finanziaria che ha precedentemente erogato il finanziamento, rilascia qualora si voglia concludere il contratto. Nel conteggio estintivo viene indicato:

  • l’importo esatto del debito residuo
  • la modalità con la quale si può effettuare il rimborso
  • la data entro la quale va effettuato il versamento di estinzione del finanziamento

Dopo aver ricevuto il conteggio estintivo, l’utente ha la possibilità di valutare in base al debito residuo se effettuare il saldo di estinzione o no.

Qualora la scelta fosse quella di procedere con l’estinzione è fondamentale tenere in considerazione tutte le indicazioni date dalla banca, in modo particolare è bene porre attenzione alla data entro la quale è necessario effettuare il saldo del debito.

Infatti il documento ha una validità ben precisa, se si facesse il versamento con un solo giorno di ritardo rispetto la data stabilita, l’estinzione non verrebbe eseguita.

Calcolo Conteggio Estintivo Finanziamento

Per poter ottenere il valore netto da versare da indicare sul conteggio estintivo, è necessario effettuare il calcolo del debito residuo lordo, vediamo insieme come:

  • si moltiplica l’importo della rata per le rate residue, al risultato si aggiungono eventuali penali di estinzione, infine si sottraggono tutti i valori non usufruiti per l’intera durata stabilita inizialmente, quale ad esempio: gli interessi, polizze assicurative, commissioni, ecc..

Sul Web sono disponibili dei tool che ti consentono di calcolare il conteggio estintivo del tuo prestito. E’ molto facile da utilizzare, dovrai inserire pochi e semplici dati:

  • il valore della rata mensile
  • la percentuale di interesse applicata
  • il numero di rate residue

In modo istantaneo e gratuitamente avrai il saldo estinzione.

Conteggio estintivo cessione del quinto

Hai una Cessione del Quinto o un Prestito Delega e vorresti effettuare il rinnovo cessione del quinto? In questo caso il conteggio estintivo seguirà il seguente processo: la banca riceve l’importo del cliente, da una banca o da una società finanziaria, provvederà quindi a saldare il debito per poi rilasciare la lettera liberatoria che attesta l’avvenuta pagamento e che null’altro avrà a pretendere.

La stessa pratica sarà inviata al datore di lavoro così da bloccare il pagamento delle rate della precedente cessione del quinto dello stipendio.

Tempistiche rilascio del Conteggio Estintivo Finanziamento

In base al D.P.R. 180/50 Art. 58 le banche e le società finanziarie devono inviare il conteggio di anticipata estinzione entro e non oltre 10 giorni lavorativi da quando l’utente effettua la richiesta.

Rimborso Quote Cessione del Quinto

Nel conteggio estintivo è bene porre attenzione alla voce rimborso quote. Tale valore si riferisce alle rate di finanziamento trattenute sulla busta paga o sulla pensione, ma che non sono ancora state incassate dalla società finanziaria o dalla banca.

Al fine di tutelarsi le rate vengono trattenute fino a quando non sono state incassate. Successivamente alla contabilizzazione delle rate è possibile procedere con la richiesta di rimborso quote insolute.


Marco Germanò

Esperto del mondo creditizio, con oltre 10 anni di esperienza come promotore finanziario nell'ambito dei prestiti personali con cessione del quinto.Attualmente mi occupo di Web Marketing focalizzato agli istituti di credito e società intermediarie che forniscono prestiti e finanziamenti ai privati.Oltre alla mia attività di consulenza alle imprese, ho fondato PrestitiaDipendenti.eu e co-fondato il Magazine Prestitimag.it, nato con lo scopo di aiutare le persone a capirci di più nel mondo complicato dei prestiti specialmente per quanto riguarda prestiti personali e cessione del quinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Prestitiadipendenti.eu 2019 P.I. 02982910800 è un blog editoriale di Enima e Marco Germanò, Blogger e Divulgatore in ambito Prestiti Personali e Finanziamenti Online Le informazioni descritte valgono in tutta Italia, da metropoli come Napoli, Milano, Torino e Roma ai piccoli centri urbani nel territorio nazionale. | Sitemap

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi