Rinnovo Cessione del Quinto

Rinnovo Cessione del Quinto

Rinnovo Cessione del Quinto 2020

Ti servono delle informazioni aggiornate a Gennaio 2020, riguardanti il rinnovo cessione del quinto? In questo articolo ti offriamo quanto stai cercando.

Il rinnovo cessione del quinto dello stipendio è una tecnica sempre più utilizzata, che grazie all’addebito in busta paga o nel caso di rinnovo cessione del quinto inps sulla pensione, ti consente di finanziare i bisogni personali.

Preventivo in 2 Minuti. Scopri la convenienza!

Ma nello specifico, di cosa si tratta? E’ molto semplice, il rinnovo della cessione del quinto corrisponde al rifinanziamento cessione del quinto in corso, questo prevede l’estinzione totale del prestito attivo e simultaneamente si effettuerà un nuovo prestito, questa pratica consentirà di avere nuova liquidità disponibile.

Come funziona il rinnovo cessione del quinto?

Il rinnovo cessione del quinto dello stipendio o pensione è regolato da una normativa esplicita e chiara, la quale sulla base dell’art. 39 della Legge 180 del 1950 prevede che si ha la possibilità di rinegoziare la cessione del quinto solo dopo aver rimborsato almeno il 40% del debito.

Il rinnovo cessione del quinto dopo quanto tempo è possibile effettuarlo?

Hai stipulato un contratto che prevede una durata di 120 mesi (10 anni)? Potrai effettuare il rinnovo dal quarantottesimo mese ovvero dopo 4 anni.

Nel caso in cui hai effettuato un prestito con cessione del quinto di una durata iniziale uguale o inferiore ai 5 anni, 60 mesi, è possibile rinnovare la cessione, anche se non è ancora stato saldato il 40% del debito, è possibile effettuare la rinegoziazione a patto che venga effettuato un rinnovo cessione del quinto decennale, pertanto la nuova cessione avrà una durata di 10 anni, 120 mesi.

La durata è superiore ai 60 mesi? Per esempio 120 mesi? Dovrai quindi attendere quattro anni, per poter effettuare il rinnovo della cessione del quinto.

Se ti piacerebbe avere maggiori informazione su come effettuare il calcolo della cessione del quinto  potresti leggere l’articolo al quale ti rimandiamo che ti aiuterà ad effettuare il calcolo rinnovo cessione del quinto.

RINNOVO CESSIONE DEL QUINTOQUANDO SI PUÒ RINNOVARE
CESSIONE DEL QUINTO CON DURATA DA 2 A 5 ANNIPOSSIBILE RINNOVO ANCHE DOPO 12 MESI CON CONTRATTO DI 120 MESI
CESSIONE DEL QUINTO CON DURATA DA 6 A 10 ANNIPAGATO IL 40% DEL DEBITO; ES. SU 10 ANNI RINNOVO POSSIBILE DOPO 4.

48 RATE PAGATE.

Rinnovo cessione del quinto prima dei quattro anni

Il Rinnovo Cessione del Quinto può essere effettuato solo se sono passati i 2/5 dell’intera durata del prestito, vale a dire il 40% del piano di ammortamento.

Ma vi è un eccezione, infatti la regola sopra descritta non va applicata se desideri rinnovare una cessione che prevede una durata pari a 5 anni (60 mesi) con un rinnovo a 10 anni (120 mesi). In questo caso è possibile effettuare il rinnovo cessione del quinto anche solo dopo aver pagato 3 rate.

Pertanto se hai una cessione del quinto che prevede 60 rate, potrai effettuare il rinnovo in qualsiasi momento, a condizione che attivi una nuova operazione in 120 mesi; invece se hai attivato un operazione con piano di ammortamento che supera le 60 rata (72, 84, 96, 108 e 120 mesi) è necessario seguire la regola generale ovvero che per poter effettuare il rinnovo devono trascorrere i 2/5 del totale delle rate quindi il 40%.

Non è trascorso il periodo necessario per poter effettuare il rinnovo della cessione del quinto? Una soluzione alternativa è il Prestito Delega, ovvero una trattenuta aggiuntiva sullo stipendio.

Qui di seguito una tabella riassuntiva che indica quando è possibile rinegoziare la cessione del quinto:

Durata finanziamento in corsoRate da saldare per poter rinegoziare
120 mesi48
108 mesi44
96 mesi39
84 mesi34
72 mesi29
60 mesi24
48mesi19

Chi può rinnovare la cessione del quinto

Tutti coloro che hanno una cessione del quinto in corso, possono effettuare la richiesta di rinegoziazione, vediamo nel dettaglio:

  • Dipendenti privati
  • Dipendenti pubblici
  • Dipendenti statali
  • Pensionati INPDAP
  • Pensionati INPS

Praticamente il richiedente effettuerà la richiesta per una nuova cessione, una parte della somma ottenuta, servirà per estinguere il debito residuo del precedente prestito, la parte restante rimarrà a disposizione del richiedente come liquidità aggiuntiva.

Potrebbe interessarti Cessione del Quinto Carabinieri

Rinegoziare cessione del quinto conviene?

E’ importante valutare bene i costi per rinnovare la cessione del quinto dello stipendio, in quanto non tutti i costi legati al prestito sono indicati nel conteggio estintivo, infatti la somma totale ancora dovuta per la cessione in corso sono gli interessi, le spese di istruttoria e le spese di intermediazione.

Di questi costi sopra specificati, generalmente si può recuperare solo la parte di interessi non goduti, mentre i restanti sono a carico del cliente.

Per rinegoziare la cessione del quinto è previsto anche un altro costo aggiuntivo, ovvero quello assicurativo, in tal caso è bene precisare che il cliente può richiedere il rimborso, del premio assicurativo del quale non ha goduto.

Dopo aver effettuato un’analisi dei costi da sostenere, sarà più semplice valutare se l’operazione è conveniente o meno, Cessione del quinto Pro e contro nel caso in cui la scelta è di procedere con la richiesta è bene effettuare un preventivo cessione del quinto.

Facciamo un esempio pratico di rinnovo della cessione del quinto

Cessione di 1/5 con rata mensile di € 200 con residuo di 30 rate, effettuata la considerazione di recupero dei costi non goduti, si dovrebbe avere un conteggio estintivo di circa 4.500 euro.

Effettuando la richiesta di rinnovo cessione del quinto, la nuova operazione  ad esempio con un netto erogato di 10.000 euro il cliente avrà la possibilità di avere una nuova disponibilità di 5.500 euro, ovvero la differenza tra 10.000 e i 4.500.

Calcolo Rinnovo cessione del Quinto

Di seguito abbiamo messo a tua disposizione un tool che ti consentirà di sapere quando potrai rinnovare la cessione del quinto e la delega di pagamento.

E’ semplicissimo, basta inserire la durata iniziale del prestito, in numero delle rate che hai pagato e avrai immediatamente il risultato!

Simula il tuo Rinnovo Cessione del Quinto.

 


Marco Germanò

Esperto del mondo creditizio, con oltre 10 anni di esperienza come promotore finanziario nell'ambito dei prestiti personali con cessione del quinto.Attualmente mi occupo di Web Marketing focalizzato agli istituti di credito e società intermediarie che forniscono prestiti e finanziamenti ai privati.Oltre alla mia attività di consulenza alle imprese, ho fondato PrestitiaDipendenti.eu e co-fondato il Magazine Prestitimag.it, nato con lo scopo di aiutare le persone a capirci di più nel mondo complicato dei prestiti specialmente per quanto riguarda prestiti personali e cessione del quinto.

Commenti (2)

  • Salve, proprio settimana scorsa, ho chiesto al mio ente pubblico ( ospedale) dove lavoro da 30 anni, la possibilita’ di estinguere la cessione del 5 dello stipendio chiesto nel 2009 ,con un nuovo prestito ma la risposta e’ stata negativa cioe’ che non e’ possibile estinguere la cessione del 5 dello stipendio in nessun modo, neppure senza accendere altri prestiti. Dopo aver letto il suddetto articolo, qualcosa non mi torna…. Cristina Calos

    • Buongiorno, in base all’art 39 del D.P.R. 180/50 l’estinzione con mezzi propri o tramite il rinnovo cessione del quinto è un diritto. Nel suo caso non possono neanche contestare la non sussistenza dei requisiti per il rinnovo, avendo stipulato la prima operazione nel 2009 ha abbondantemente superato il 40% del debito da rimborsare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Prestitiadipendenti.eu 2019 P.I. 02982910800 è un blog editoriale di Enima e Marco Germanò, Blogger e Divulgatore in ambito Prestiti Personali e Finanziamenti Online Le informazioni descritte valgono in tutta Italia, da metropoli come Napoli, Milano, Torino e Roma ai piccoli centri urbani nel territorio nazionale. | Sitemap

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi