Rimborso Cessione del Quinto

Ti interessa il rimborso cessione del quinto? In questo articolo ti spiegherò se anche tu potrai averne diritto, e quali fasi affrontare per richiederlo.

Generalmente ciò avviene quando estingui un prestito (ovvero tramite la cessione del quinto) anticipatamente, o in alternativa anche quando esegui il rinnovo.

Rimborso Cessione del Quinto

Rimborso cessione del quinto: quando avviene?

Come ti ho accennato in precedenza, il rimborso della cessione del quinto dello stipendio avviene o in occasione di un rinnovo o nel caso in cui tu voglia estinguere un finanziamento anticipatamente.

Spesso le banche o gli enti finanziari in genere, cercano di stipulare nuovi contratti (apparentemente più convenienti dei vecchi), omettendo il rimborso che ti spetta in riferimento ai costi iniziali e le commissioni pagate.

Naturalmente la restituzione del denaro non potrà avvenire al 100%, ma in una piccola parte. Purtroppo molto spesso (secondo il documento ufficiale di Banca d’Italia) gli istituti finanziari violano e ignorano la normativa sulla cessione del quinto.

Rimborso Cessione del quinto assicurazioni e commissioni finanziarie

Nel momento in cui procedi al rinnovo cessione del quinto, è essenziale domandare il conteggio estintivo. In esso troverai esclusivamente, le seguenti voci:

  • Capitale restante;
  • Interessi che non siano stati goduti;
  • Eventuali quote non risolte (o comunemente conosciute come insolute);
  • Penale per aver estinto il prestito anticipatamente;
  • Netto esclusivamente utili presenti saldo del prestito;

Mentre le voci che più ti interessano, per ottenere il rimborso della cessione del quinto, sono le commissioni finanziarie e accessorie, ed infine i premi assicurativi.

Potrebbe interessarti anchePrestiti a DipendentiPer la crescita finanziaria servono più finanziamenti e prestiti / Un Cattivo Pagatore Può Effettuare Una Richiesta di Prestito?

Calcolo rimborso cessione del quinto

Com’è importante il calcolo dei finanziamenti lo è anche quello per il rimborso. Ipotizziamo che tu abbia stipulato un contratto di 120 rate e alla 72esima rata tu voglia estinguere il finanziamento anticipatamente.

Commissioni Finanziarie€2.000
Commissioni Accessorie€500
Premio assicurativo€1.200
Totale spese sostenute€3.700
Totale Rimborso cessione del quinto€1.480
Cifre rimborsate dettagliatamente
Commissioni Finanziarie€800
Commissioni Accessorie€200
Premio assicurativo€480

Dopo aver visto a quanto ammonta parte della restituzione del prestito, ora non ti resta che capire come farne richiesta.

Procedura per richiedere il diritto al rimborso

Ora che sai di avere il diritto al rimborso, per poter ottenerlo non ti resta che seguire i seguenti passi:

  1. Controlla nuovamente i conteggi e assicurati che siano giusti;
  2. Scaricare il fac-smile (se già non l’hai) da spedire alla tua banca o finanziaria;
  3. Spedisci alla banca o all’ente finanziario una lettera (mediante raccomandata con ricevuta di ritorno), in cui richiedi il prestito;

Se la banca dovesse farti problemi, o comunque ti comunica che non spetta nulla, di avviare una consulenza con colui che ti ha avviato la pratica o ti propone un rimborso solo delle commissioni accessorie, allora procedi con un’altra soluzione:

  • Segui le istruzioni per il ricorso all’arbitrato bancario;
  • Scarica modulo rimborso cessione del quinto per fare ricorso all’arbitrato bancario;
  • Effettua un bonifico da €20 (come da istruzioni);

Ti ricordo che devi fare tutto ciò, esclusivamente nel caso in cui la banca non ti vuol corrispondere il rimborso dovuto.

Ora non ti resta che mandare la lettera (ti consiglio sempre raccomandata con ricevuta di ritorno) all’arbitrato bancario. In essa dovrai allegare:

  • Risposta della banca nei tuoi confronti;
  • Copia del versamento di €20;
  • Copia del tuo documento di riconoscimento;

Ora non ti resta che attendere il tuo atteso rimborso, infatti l’arbitrato bancario costringerà la banca o l’ente di riferimento a restituirti la cifra immediatamente.

Rimborso assicurazione cessione del quinto

Il diritto al rimborso ti aspetta anche nel caso in cui tu abbia aderito sia all’assicurazione contro il rischio di morte, sia per quella contro il rischio di impiego.

In questo caso l’IVASS ha emesso un documento ufficiale, in cui spiega le modalità di restituzione proprio in riferimento all’assicurazione.

Cessione del Quinto con Cassa Integrazione Cosa fare in caso di Cessione del Quinto con Cassa Integrazione La cessione del quinto con cassa integrazione avviene quando è in atto la cassa integrazione guadagni (CIG)  che consistente in una pres...
Guida Cessione del Quinto (CQS) Guida Cessione del Quinto (CQS) Guida Cessione del Quinto (CQS) la guida rapida e veloce sul miglior prestito per tutti i dipendenti privati, statali, pubblici, parapubblici, pensionati INPS e INPDAP...
Prestiti Cessione del quinto in caso di segnalazioni crif Può richiedere la cessione del quinto in caso di segnalazioni crif chi è considerato cattivo pagatore? Avendo una segnalazione in Crif, o in altre banche dati, l’unica possibilità di ottenere un prest...
Cessione del Quinto Stipendio e Pensione La Cessione del Quinto Stipendio e Pensione è il prestito con rate fino a 10 anni (o 120 mesi) trattenute direttamente dalla busta paga o dalla pensione, sia che si tratti della cessione del quinto de...

2 commenti su “Rimborso Cessione del Quinto”

  1. Ho richiesto il rimborso delle rate insolute, estinguendo una cessione del quinto, l’arbitrato bancario mi chiede la sua percentuale del 35% a me sembra un po’ esagerato !

    1. Buona sera, l’arbitrario bancario interviene in caso di richiesta alla banca di rimborso interessi non dovuti, ed in ogni caso il costo dell’intervento non è così alto. La richiesta di rimborso quote insolute è altra cosa, si tratta di rate pagate alla banca o società finanziaria ma non dovute per anticipata estinzione. I questo caso è possibile far richiesta gratuitamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *