Requisiti per Avere Cessione del Quinto

In questo articolo ti spiegherò brevemente quali sono i Requisiti per Avere Cessione del Quinto e in che modo è possibile farne richiesta.

La cessione del quinto è molto vantaggiosa specialmente per coloro che hanno uno stipendio fisso o che hanno una pensione. È destinata soprattutto ai dipendenti privati e statali.

Di conseguenza risulta per niente conveniente (oltre che non ammessa) per coloro che hanno un lavoro autonomo e per chi non possiede un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Requisiti per Avere Cessione del Quinto

Requisiti per avere cessione del quinto: chi Può Richiederla?

La normativa cita i requisiti per ottenere la cessione del quinto, che in realtà sono davvero pochi e non necessitano di chissà quali garanzie reali. Per andar bene devi esser dipendente sia privato che pubblico, e avere:

  • Contratto di lavoro a tempo indeterminato;
  • Cedolino che certifica la percezione della pensione;

Oltre che a dipendere dai tuoi requisiti, il tuo datore di lavoro dovrà dimostrare di avere una buona solidità finanziaria e avere a carico un numero ben definito di dipendenti (generalmente 16), affinché tu possa ottenere il prestito con delega o cessione del quinto.

Contratto a progetto o a tempo determinato? Ecco cosa fare

Qualora tu non rispettassi i requisiti qui sopra elencati, ma hai contratto a tempo determinato o a progetto, tu potrai sempre usufruire della cessione del quinto, ma con la condizione di estinguere il debito non oltre la scadenza del tuo contratto lavorativo.

I vantaggi sono molteplici:

  • Potrai rinegoziare in qualsiasi momento;
  • Non dovrai ricordarti mensilmente di accreditare l’importo sulla carte o conto corrente;
  • L’unica garanzia è tuo stipendio o pensione che sia;

La parte un po’ meno vantaggiosa è l’assicurazione obbligatoria che l’ente ti impone di sottoscrivere. Essa permette alla società creditizia di poter avere una garanzia in caso di morte prematura o di rischio dell’impiego di lavoro.

Articoli che potrebbero fare  al caso tuo: Cessione del quinto per cattivi pagatori e protestati / Liquidità per extracomunitari / Finanziamenti immediati

Come procedere?

Dopo aver fatto domanda all’ente erogatrice del prestito, tu dovrai far firmare al datore di lavoro il consenso che gli dai a sottrarre mensilmente una parte dello stipendio, per poter coprire il debito e restituire il capitale che ti è stato finanziato.

Mentre la banca o la società creditizia che ti eroga il finanziamento, penserà a contattare il tuo datore di lavoro analizzando il suo benestare, e per informarlo dell’accredito e del metodo di rimborso delle rate della cessione del quinto.

Requisiti per medici convenzionati

Fai parte dei medici convenzionati? Anche in questo caso, nonostante non appartenessi alla categoria dei “dipendenti statali o pubblici”, puoi accedere alla cessione del quinto.

Ti consiglio di leggere i requisiti per medici convenzionati e avere un’idea di com’è strutturato e di quanto è semplice poterne fare richiesta.

Cessione del Quinto con Cassa Integrazione Cosa fare in caso di Cessione del Quinto con Cassa Integrazione La cessione del quinto con cassa integrazione avviene quando è in atto la cassa integrazione guadagni (CIG)  che consistente in una pres...
Guida Cessione del Quinto (CQS) Guida Cessione del Quinto (CQS) Guida Cessione del Quinto (CQS) la guida rapida e veloce sul miglior prestito per tutti i dipendenti privati, statali, pubblici, parapubblici, pensionati INPS e INPDAP...
Prestiti Cessione del quinto in caso di segnalazioni crif Può richiedere la cessione del quinto in caso di segnalazioni crif chi è considerato cattivo pagatore? Avendo una segnalazione in Crif, o in altre banche dati, l’unica possibilità di ottenere un prest...
Cessione del Quinto Stipendio e Pensione La Cessione del Quinto Stipendio e Pensione è il prestito con rate fino a 10 anni (o 120 mesi) trattenute direttamente dalla busta paga o dalla pensione, sia che si tratti della cessione del quinto de...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *