Prestiti Personali a Vicenza

Se abiti nella zona di Vicenza e hai necessità di un prestito personale, è possibile che tu voglia saperne di più sui finanziamenti disponibili in questa area.

Ebbene, se è questo il tuo caso, o sei semplicemente curioso di ottenere maggiori dettagli sui prestiti personali senza busta paga a Vicenza, sei sicuramente nel posto giusto!

Abbiamo infatti selezionato per te una serie di elementi e di curiosità che ti permetteranno di sapere tutto sui finanziamenti a Vicenza!

Prestiti personali Vicenza

Finalità Prestiti a Vicenza

Se ti stai domandando per quali motivi vengano richiesti prestiti personali e prestiti cambializzati in questa città e nella relativa provincia, sappi che le motivazioni sono un po’ diverse da quanto avviene nel resto d’Italia.

A Vicenza infatti ci si indebita soprattutto per l’auto, con quasi il 30% dei crediti che vengono richiesti per questa finalità, davanti ai prestiti per liquidità che si aggirano intorno al 20% e quelli per ristrutturare casa che sfiorano il 15%.

Si tratta di percentuali piuttosto diverse di quelle del resto d’Italia, dove invece ci si indebita soprattutto per la casa, e solo dopo per auto e liquidità, con percentuali tra il 18% e il 21% per singola causale.

Importo Prestito Personale

Passando a occuparci dell’importo medio di un prestito personale, a Vicenza e nell’area circostante ci si indebita per circa 10,7 mila euro, contro gli 11 mila euro della media nazionale.

Si tratta dunque di un importo medio inferiore di circa 300 euro rispetto alla media dell’importo delle richieste di prestito provenienti da tutto il territorio nazionale.

Estendendo l’analisi per classi e relativa distribuzione, a Vicenza queste sono le frequenze per fasce di importo:

  • prestiti inferiori a 2.500 euro: 4%;
  • prestiti tra 2.500 euro e 5.000 euro: 17%;
  • prestiti tra 5.000 euro e 10.000 euro: 26%;
  • prestiti tra 10.000 euro e 15.000 euro: 21%;
  • prestiti tra 15.000 euro e 25.000 euro: 21%;
  • prestiti superiori a 25.000 euro: 9%.

Qualche differenza emerge come la media del dato italiano, che mostra invece la distribuzione seguente:

  • prestiti inferiori a 2.500 euro: 4%;
  • prestiti tra 2.500 euro e 5.000 euro: 15%;
  • prestiti tra 5.000 euro e 10.000 euro: 29%;
  • prestiti tra 10.000 euro e 15.000 euro: 20%;
  • prestiti tra 15.000 euro e 25.000 euro: 22%;
  • prestiti superiori a 25.000 euro: 10%.

Durata Prestiti Personali

Passando poi rapidamente a occuparci sulla durata maggiormente richiesta in provincia di Vicenza, generalmente l’orientamento è a indebitarsi verso i 60 mesi, come peraltro avviene di tendenza anche nel resto della Penisola.

Prestiti personali Vicenza

Chi richiede Prestiti a Vicenza

Giungiamo poi a occuparci di individuare quale sia il profilo medio del richieste di un prestito a Vicenza.

Stando alle più recenti rilevazioni, l’età media di chi richiede un prestito a Vicenda è pari a 39 anni, un pò sotto la media nazionale di 41 anni.

Sul fronte della classificazione dei richiedenti di un prestito a Vicenza per classi di reddito, il 45% ha un reddito dichiarato tra 10.000 e 20.000 euro, il 36% ha un reddito tra 20.000 euro e 30.000 euro, il 12% ha un reddito tra 30.000 e 50.000 euro.

Non rileviamo in questo caso grandi differenze con la media nazionale, con il 45% che ha un reddito tra 10.000 e 20.000 euro, il 36% che ha un reddito tra 20.000 euro e 30.000 euro e il 12% che ha un reddito trae 30.000 euro e 50.000 euro.

Nel lato della tipologia di professione, a Vicenza e provincai il 73% è un lavoratore dipendente a tempo indeterminato, il 12% è un lavoratore autonomo e il 3% è un libero professionista, con percentuali molto simili anche in media nazionale.

Prestiti personali Vicenza

Dove trovare Prestiti Personali a Vicenza

A Vicenza non dovresti faticare più di tanto per poter trovare una banca o una finanziaria che possa fare al caso tuo e che possa pertanto soddisfare le tue ambizioni di ottenere una somma di denaro.

Naturalmente, quel che ti consigliamo di fare è partire da una prima fase d’analisi, domandandoti pertanto quanto ti serve, quali rate vorresti pagare al mese e che garanzie puoi offrire al tuo istituto di credito di riferimento.

Successivamente, ti consigliamo di domandare qualche preventivo presso le banche e le finanziarie della tua zona, che potrai confrontare con calma nei giorni successivi.

Guarda con attenzione tutte le caratteristiche di costo, e cerca di comprendere quale possa essere l’offerta più convincente per gli obiettivi di finanziamento che ti sei messo.

Valuta infine se sia il caso di abbinare al prestito personale qualche altro prodotto che possa rendere ancora più sereno il rimborso del debito, come ad esempio una polizza assicurativa sul rischio impiego e sulla salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *