Miglior Prestito Online

Richiedi il Preventivo Senza Impegno!

Compila ora il Modulo Online!

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Miglior Prestito Online

Miglior Prestito Online

Sei in cerca del Miglior Prestito Online? Voglio illustrarti di cosa devi tener conto affinché il tuo finanziamento possa essere per te, un’ottima opportunità.

Ti consiglierò quale potrebbe essere il miglior finanziamento adatto alle tue esigenze, e soprattutto come riconoscerlo, e quali fattori devi tenere in considerazione affinché non tu non ti ritrovi a dover pagare spese fintroppo elevate.

Miglior Prestito Online

Verifica il costo del TAN

La prima regola essenziale è quella di verificare il TAN, quest’ultimo è un tasso di interesse mediante il quale, le banche riescono a calcolare l’importo mensile che dovrai restituire.

Più il TAN è basso, più il finanziamento converrà. Inutile dirti che oltre a confrontare le varie proposte delle banche, il fattore che incide maggiormente sono le spese accessorie.

Miglior Prestito Online: attenzione alle spese accesorie

A tal punto ti chiederai “cosa sono le spese accessorie?”, Esse sono dei costi che dovrai sostenere, affinché il tuo prestito rapido sia gestito senza troppi problemi.

Infatti qualora dovessi vedere un TAN molto basso, leggi sempre il contratto relativo alle clausole e il totale delle spese accessorie, che dovrà includere:

  • Costi di una eventuale assicurazione;
  • Imposta sostitutiva o di bollo contrattuale;
  • Spese di gestione e incasso della rata;
  • Spese per le comunicazioni per ogni periodo;
  • Spese per la chiusura della pratica;

Per far si che il tuo prestito non sia poco conveniente, metti sempre a confronto sia TAN che TAEG, il risultato sarà l’effettivo costo del capitale che ti sarà finanziato.

Assicurazione: costi e obblighi

L’assicurazione può essere sia obbligatoria che facoltativa. Tutto dipende dall’ente finanziario a cui ti stai rivolgendo. È ovvio che questo è un costo che influenza maggiormente l’importo della rata da rimborsare.

Per tal motivo ti conviene sempre leggere le condizioni contrattuali, e al momento del preventivo capire quali sono i costi inclusi, e se l’assicurazione è o meno d’obbligo.

L’assicurazione è obbligatoria solo nei seguenti casi:

Un errore che molti fanno è che associano l’assicurazione solo come un costo. In realtà quest’ultima è anche una sicurezza nel caso in cui si verificasse un caso di insolvenza. Infatti le banche tratteranno quella somma per cautelarsi da un eventuale ritardo o appunto mancato pagamento.

L’assicurazione cautela anche te, soprattutto nei momenti di grossa difficoltà economica, e quindi per evitare che ti venga pignorato un immobile o per evitare grosse cause legali contro te.

Articoli che potrebbero fare al caso tuoFinanziamenti per la CasaMicroprestiti online / Carte di credito revolving senza conto corrente

Il garante aiuta?

In molti casi il ruolo del garante è di vitale importanza. Quest’ultimo garantirà appunto, la restituzione del rimborso qualora tu non avessi disponibilità economica.

Per le banche e le società finanziarie, il garante è una sicurezza in più. Stai certo che grazie alla sua presenza, è anche il motivo per cui molto spesso gli enti finanziari ti accettano il finanziamento.

Miglior prestito online: aggiornati al 2017

Agos

Il primo che mi sento di suggerirti è il prestito Agos. Molto spesso grazie alla possibilità di richiederlo online, garantisce tassi di interesse relativamente bassi.

Il massimo che puoi richiedere è di €30.000, i tempi sono anche molto elastici. Il miglior TAEG si verifica qualora rimborsassi in 84 mensilità. Anche il TAN non è alto, ma anch’esso cambia in base al numero delle rate scelte.

Compass

Anche in questo caso Compass mette a disposizione massimo €30.000 per i classici finanziamenti personali. Mentre ultimamente hanno aggiornato i tassi di interesse, rendendoli più convenienti per i nuovi clienti.

L’unica pecca è che non hanno un calcolatore online, ma ciò non toglie che potrai prendere un appuntamento telefonico per poter recarsi in una filiale più vicina a te.

UniCredit

Grazie alla CreditExpress di UniCredit la somma erogabile varia da €1.000 fino a €100.000. Nonostante ciò la loro politica di credito prevede tassi d’interesse agevolati.

Il TAN è fisso, e il rimborso è estendibile fino ad 84 mensilità. Un periodo molto elastico con cui poter risarcire senza problemi.

Trasloca avvera di Credem

Trasloca Avvera di Credem è una nuova tipologia di finanziamento offerta dalla suddetta banca, che ti permette di richiederlo a loro pur non avendo aperto un loro conto corrente.

Quindi puoi optare per un determinato prestito a condizioni vantaggiose, pur non essendo correntista di Credem. Per il primo anno la banca mette a disposizione un rimborso pari a €1.200.

Prestiti Personali Online Prestiti Personali Online I prestiti personali online possono essere richiesti per ottenere denaro per qualsiasi necessità di acquisto. Il vantaggio principale di richiedere un prestito personale onli...
Prestiti Personali Convenienti Veloci Online Fino a € 30.000 e rimborso fino a 120 mesi con i Prestiti Personali Convenienti Veloci OnLine Per autonomi,dipendenti pubblici, privati e pensionati Importo fino a € 30.000,00 Direttamente a c...
Cessione del Quinto a Milano Cessione del Quinto a Milano Il prestito per dipendenti e pensionati di Milano. SEI DI MILANO ED HAI BISOGNO DI UN PRESTITO? Allora sei nel sito giusto! Richiedi la Cessione del Quinto a Milano. I ...
Normativa Cessione del Quinto Normativa Cessione del Quinto (cqs) La normativa di riferimento della cessione del quinto è la legge n.180 data 5/1/1950 - Regolamento attuativo DPR n.895 data 28/7/50. CESSIONE QUINTO STIPENDIO testo...
Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *