Microprestiti online

Richiedi il Preventivo Senza Impegno. Compila ora il Modulo Online!

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Ti piacerebbe avere qualche migliaio di euro per soddisfare qualche piccolo desiderio personale o familiare? E magari fare la richiesta direttamente online?

Se ti sei riconosciuto nelle domande che sopra ti abbiamo riassunto, e non sai da che parte girarti… sei assolutamente nel posto giusto: vogliamo condividere con te una bella guida che ti permetterà di avere un microprestito online a ottime condizioni e senza troppa fatica.

Continua a leggere!

Cosa sono i microprestiti online

La prima cosa che devi assolutamente sapere è che i microprestiti online sono una particolare forma di finanziamento che è aperta anche a tutte quelle persone che non hanno i requisiti per poter ottenere un “normale” prestito bancario, o che hanno necessità molto limitate in termini di importo.

Richiedibili direttamente online, tramite i siti delle banche / finanziarie o mediante servizi appositi, si tratta di piccoli prestiti che si rivolgono a tutti coloro i quali vorebbero avere qualche centinaio o migliaio di euro per i propri progetti personali, familiari o professionali, in modo semplice e veloce.

Quando puoi chiedere un micro prestito online

Il microprestito online probabilmente non è il prodotto esatto da richiedere se stai cercando un finanziamento per una casa o per una nuova auto, ma è davvero l’ideale se hai delle necessità di piccolo importo che vuoi soddisfare in brevissimo tempo.

Il perchè è abbastanza semplice da comprenere: i microprestiti sono erogati per importi di norma compresi tra un minimo di 500 euro e un massimo di 2.000 euro, rappresentando così un mini finanziamento che potrà essere utilizzato nel caso in cui hai improvviso bisogno di liquidità per poter fare fronte a spese mediche, altri pagamenti imprevisti, e così via.

Dove puoi richiedere un micro prestito online

Puoi richiedere microprestiti online attraverso i siti internet delle finanziarie, delle banche e dei servizi appositamente creati per poter favorire l’erogazione dei microfinanziamenti.

Dando uno sguardo ai vari siti internet di tali operatori ti renderai facilmente conto di quanto possano essere diverse le somme richiedibili, i costi e le condizioni di domanda del microprestito.

Proprio per questo motivo ti consigliamo di guardare con attenzione ciò che ti viene proposto, evitando di cadere nella facile tentazione di sottoscrivere il primo prestito che ti verrà offerto.

 

Meglio invece prendersi qualche ora o giorno di tempo (se possibile) per poter valutare con più calma le proposte, e confrontarle con la giusta consapevolezza.

Come richiedere i micro prestiti sul web

In seguito a quanto abbiamo sopra riepilogato, dovresti avere ben compreso che è possibile richiedere i micro prestiti direttamente online mediante i siti internet delle banche, delle finanziarie e delle società di servizio abilitate.

Una volta che hai individuato il sito internet dell’operatore creditizio che ritieni possa fare al caso tuo, dovrai compilare la domanda di finanziamento online. A questo punto ci sono due potenziali strade:

  1. la procedura si esplicita interamente online attraverso firme digitali o, più probabilmente,
  2. verrai ricontattato dalla banca / finanziaria / ente di riferimento per poter procedere alla fissazione di un incontro presso la sede a te più vicina, dove poter sottoscrivere i moduli di richiesta e dove, in caso positivo, sottoscrivere anche i contratti di concessione e di erogazione.

Microprestiti online BancoPosta

A titolo di esempio, ti evidenziamo come un buon microprestito online è legato a quello disponibile presso BancoPosta (Poste Italiane) per tutti i possessori di carta PostePay Evolution.

Si tratta di un finanziamento che:

  • verrà erogato sulla tua carta PostePay Evolution;
  • ti concederà fino a 3.000 euro (l’importo minimo è 1.000 euro);
  • può essere rimborsato in 22 rate fisse mensili.

Questo prestito può essere richiesto online attraverso il sito internet di Poste Italiane, mentre la sottoscrizione potrà avvenire presso gli uffici postali più vicini alle tue comodità.

Per poter richiedere il microprestito online di BancoPosta è sufficiente essere cliente Poste Italiane con età compresa tra i 18 e i 76 anni, essere titolare di una carta PostePay Evolution, risiedere in Italia e avere un reddito da lavoro o da pensione dimostrabile, e prodotto nel nostro Paese.

Una volta accertati tali requisiti, per poter domandare il finanziamento dovrai presentare la documentazione necessaria, ovvero:

  • documento di identità in corso di validità;
  • tessera sanitaria;
  • documento di reddito.

Se invece sei un cittadino straniero, ti sarà richiesto anche un permesso o una carta di soggiorno in corso di validità, un documento che attesta che sei residente in Italia da almeno 12 mesi (se sei un lavoratore dipendente) o da almeno 36 mesi (se sei un lavoratore autonomo) e la documentazione che attesta che lavori da almeno 12 mesi continuativi presso lo stesso datore di lavoro.

Micro finanziamenti online con Smartika e Prestiamoci

Recentemente hanno ottenuto discreti successi i microprestiti online tra privati. Si tratta di finanziamenti concessi al di fuori del canale bancario, mediante piattaforme di social lending come Smartika o Prestiamoci. Ma come funzionano?

Il funzionamento è davvero molto semplice. Con Smartika, ad esempio, puoi ottenere un prestito online tra 1.000 e 15.000 euro, da rimborsare in 1, 2, 3 o 4 anni. Chi ti presta denaro sono persone come te, che hanno scelto di mettere in offerta del denaro a questo fine.

Uno dei grandi vantaggi di Smartika è che puoi fare tutto online, senza doverti recare presso banche e finanziarie. In sintesi:

  • fai la richiesta sul sito internet di Smartika (smartika.it), ottenendo subito un’informativa chiara sul tasso e sulla rata che pagherai;
  • confermi le condizioni proposte e mandi tutta la documentazione a prova di quanto hai precedentemente dichiarato;
  • ti viene comunicato l’esito positivo della domanda e riceverai i soldi sul tuo conto corrente;
  • restituirai il debito pagando delle rate mensili con addebito automatico sul conto.

Il funzionamento è peraltro molto simile anche in Prestiamoci (prestiamoci.it). Per poter richiedere un microprestito online con questa società dovrai:

  • collegarti al sito internet ufficiale e iscriverti come richiedente;
  • scegliere il tuo finanziamento e compilare la domanda allegando i documenti richiesti;
  • attendere che il team di analisti valuti la tua richiesta, e che i prestatori vogliano partecipare al tuo prestito;
  • attendere l’erogazione del prestito e rimborsare il debito con rate mensili.

Se hai ulteriori richieste sui microprestiti online, vuoi raccontarci la tua esperienza o vuoi saperne di più, non esitare a contattarci!

Prestito per ristrutturare casa Cerchi un Prestito per ristrutturare casa? Ti indicherò i finanziamenti più adeguati per render la tua casa ancor più bella, e poter eseguire i lavori adatti alle tue esigenze. Naturalmente rientra...
Prestiti Personali a Roma Cerchi un prestito personale a Roma? Ebbene, non dovresti avere certo grandi difficoltà nell’individuare la finanziaria o la banca che possa fare al caso tuo, considerando che nella Capitale gli op...
Prestiti Personali a Napoli Se hai bisogno di un prestito personale e ti trovi a Napoli, sappi che puoi contare su decine di banche e finanziarie pronte a soddisfare i tuoi desideri di credito! Napoli è infatti una delle citt...
Prestiti Personali a Vicenza Se abiti nella zona di Vicenza e hai necessità di un prestito personale, è possibile che tu voglia saperne di più sui finanziamenti disponibili in questa area. Ebbene, se è questo il tuo caso, o se...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *