Prestito facile con i più bassi tassi del mercato

Se hai bisogno di una somma di denaro e ti sei già messo alla ricerca di un prestito personale che possa fare al caso tuo, è possibile ti sia imbattuto nella cessione del quinto.

Ma sai esattamente di che cosa si tratta? Sai quali sono le sue caratteristiche? E, soprattutto, conviene o no fare la cessione del quinto?

Conviene cessione quinto

Cos’è la cessione del quinto

In questo nostro approfondimento cerchiamo di rispondere in maniera chiara a tutte le domande che sopra abbiamo posto.

Lo faremo con la nostra consueta trasparenza, nella speranza che possa esserti di supporto nella scelta di un finanziamento adatto alle tue esigenze.

Prestito facile con i più bassi tassi del mercato

Per far ciò, non possiamo che partire con una breve definizione del prestito con cessione o prestito con delega, che possiamo individuare come un finanziamento da restituire attraverso la cessione di una quota del proprio stipendio o della propria pensione da parte del lavoratore o del pensionato, pari appunto ad un massimo del quinto.

Da quanto sopra dovresti ben capire che questa forma di finanziamento si rivolge esclusivamente lavoratori e pensionati, in grado di fornire una busta paga o un cedolino pensione sul quale potrà essere fatta la trattenuta del quinto.

Importo cessione del quinto

Se hai letto con attenzione le righe precedenti, dovresti già aver intuito che l’importo massimo che potrai ottenere attraverso la cessione del quinto dello stipendio o della pensione dipenderà proprio dall’importo del tuo stipendio.

Più è elevata la remunerazione che percepisci ogni mese, e più sarà alto il “quinto” che potrai impegnare nella restituzione del debito e, di conseguenza, più alto potrà essere l’importo del finanziamento al quale potrai ambire.

Naturalmente, questo non significa che potrai ottenere un importo di denaro illimitato. Anche se ogni banca ha i suoi limiti e le sue politiche creditizie, in linea di massima gli importi limite per l’ottenimento di un prestito con la cessione del quinto INPS fino a 90 anni può arrivare a 50 o 75 mila euro.

Prestito facile con i più bassi tassi del mercato

Durata cessione del quinto

La durata massima della cessione del quinto può arrivare a 10 anni o, meglio, 120 mesi.

Anche in questo caso, come puoi ben comprendere, non è detto che tu debba necessariamente indebitarti per il massimo dell’estensione temporale, potendo ad esempio scegliere una durata minore, come 24, 48, 60 mesi e così via.

Conviene cessione quinto

Ti invitiamo pertanto a scegliere la combinazione tra rata e durata che ritieni possa essere preferibile per le tue esigenze.

Cessione del quinto online

La cessione del quinto dello stipendio o della pensione può essere richiesta anche online, visto e considerato che sempre più banche e finanziarie hanno predisposto degli appositi percorsi per la richiesta via web dei finanziamenti.

Anche se molto dipende dal modo con cui gli operatori del credito hanno scelto di organizzarsi, in linea di massima la richiesta di una cessione online più conveniente prevede la compilazione di un apposito modulo da inoltrare alla banca o alla finanziaria.

Allo stesso tempo, sarà possibile effettuare la richiesta di un preventivo gratuito e trasparente per poter calcolare l’importo delle rate che scaturirebbero dal finanziamento in domanda.

Successivamente, sarà comunque necessario avvicinarsi presso la sede o la filiale dell’istituto di credito più comodo da raggiungere, al fine di confermare il preventivo e firmare i moduli per la richiesta.

Dopo qualche giorno, la banca o la finanziaria ti contatterà per comunicarti il via libera all’erogazione del prestito. Sarà infatti il creditore a occuparsi di tutte le procedure legate all’ottenimento del credito, come ad esempio l’ottenimento della comunicazione di quota cedibile dal datore di lavoro o dall’ente previdenziale.

A chi conviene la cessione del quinto

Giunti a questo punto del nostro approfondimento, non possiamo che soffermarci sulla domanda “protagonista” di oggi. Ovvero, conviene o no fare la cessione del quinto?

Rispondere in maniera sintetica non è facilissimo, visto e considerato che tu potresti avere delle preferenze molto diverse da quelle di un tuo amico che magari nello stesso tempo sta valutando il ricorso alla cessione.

In linea di massima, possiamo però dire che la cessione del quinto può essere una validissima alternativa se hai uno stipendio o una pensione a disposizione.

Per i lavoratori dipendenti e i pensionati la cessione del quinto sarà infatti in grado di assicurare dei tassi e delle spese piuttosto competitive, che potrebbero essere più basse rispetto a quanto invece viene previsto per altre forme di prestito personale che non contemplino la cessione.

In aggiunta a ciò, tieni anche conto che i tempi di erogazione sono piuttosto rapidi, e generalmente compressi in pochi giorni.

Conviene cessione quinto

Come se non bastassero i benefici di cui sopra, ti ricordiamo anche che questa forma di finanziamento può essere erogata anche in favore di coloro che hanno avuto qualche problemi nella restituzione di precedenti prestiti.

Insomma, la cessione del quinto può essere anche assimilabile, per certi versi, a un prestito per cattivi pagatori o addirittura a un prestito per protestati. Il merito è naturalmente legato alla priorità che il creditore ha nell’aggredire la busta paga o il cedolino pensione, rappresentando questa una garanzia di grandissimo interesse e utilità.

Considera infine che non tutto è oro quel che luccica, è che questo vale anche per quanto concerne la cessione del quinto!

Per poter valutare la convenienza di questo finanziamento, ti ricordiamo infatti che in alcuni casi le spese legate alla cessione possono essere piuttosto salate. La “colpa” è anche del fatto che la cessione è obbligatoriamente abbinata a una polizza assicurativa sulla vita, il cui costo potrebbe ricadere con un importante sovrapprezzo sull’importo delle rate della linea di credito.

Traendo pertanto le opportune conclusioni, ti evidenziamo come effettivamente la cessione del quinto sia una buona alternativa a tua disposizione, e che potrebbe essere la strada migliore per poter soddisfare ogni esigenza di denaro.

Prestito facile con i più bassi tassi del mercato

Nel valutare la convenienza, tieni ovviamente conto anche degli aspetti meno positivi, come le già ricordate spese, che in alcuni casi potrebbero essere più alte di altre forme di prestito.

Cessione del Quinto INPS Sei interessato alla Cessione del quinto INPS? Tra i diversi prodotti di finanziamento offerti, uno dei migliori è certamente questo. Di seguito potrai reperire le informazioni necessarie per ricevere liquidità in breve tempo. Cos’è la cessione ...
Cessione del Quinto Carabinieri Cessione del Quinto Carabinieri in convenzione per i dipendenti Arma Carabinieri. Cessione del Quinto Carabinieri, il prestito dedicato a chi fa parte dell' arma dei carabinieri, che, grazie alla convenzione, permette di ottenere prestiti a tassi age...
Prestiti Cessione del quinto in caso di segnalazioni crif Può richiedere la cessione del quinto in caso di segnalazioni crif chi è considerato cattivo pagatore? Avendo una segnalazione in Crif, o in altre banche dati, l’unica possibilità di ottenere un prestito è la cessione del quinto. Questo è possibile p...

Lascia un commento

 

Chiudi