Carte prepagate e ricaricabili

Richiedi il Preventivo Senza Impegno!

Compila ora il Modulo Online!

PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Carte prepagate e ricaricabili

Carte prepagate e ricaricabili

Sei interessato alle carte prepagate e ricaricabili? In questo articolo ti mostrerò i vantaggi e su quali circuiti è possibile sfruttarle.

Tra l’altro quest’ultime sono una valida alternativa alla carta di credito online. Un metodo efficace e veloce per aver credito sempre a portata di mano.

Carte prepagate e ricaricabili

Cosa sono le carte prepagate e ricaricabili?

Le carte prepagate (così come si intuisce dal loro nome), ti permettono di compiere acquisti previo esborso da parte tua. Ciò significa che potrai spendere esclusivamente l’importo che vuoi introdurre all’interno della ricaricabile.

Naturalmente è molto utile per chi non ha busta paga e vuole comunque una carta su cui poter versare i soldi, e fare le proprie spese sia online che offline.

In breve: tu carichi un determinato importo sulla carta, quando andrai a far acquisti potrai spendere esclusivamente quell’importo o una cifra inferiore ad esso, ma mai superiore.

A chi sono rivolte?

Ovviamente sono utili ai giovani senza busta paga che non lavorano, e magari tu da genitore potrai sovvenzionarlo caricando mensilmente un determinato quantitativo di soldi.

Ma sono rivolti comunque a tutti i disoccupati che non avendo alcun stipendio, non possono nemmeno avere un conto corrente.

Migliori carte prepagate e ricaricabili: come funzionano?

Se stai cercando le migliori carte prepagate e ricaricabili sei nel posto giusto. Intanto devi sapere che i circuiti operanti sono prevalentemente MasterCard e Visa.

Ma ti sei mai chiesto come funzionano le ricaricabili? Innanzitutto dimentica i passi per ottenere una carta di credito, perché in questo caso la pratica è molto più sbrigativa.

Puoi richiedere una prepagata presso un tabacchino o direttamente online, fatto ciò la tua carta sarà attiva e potrai già spendere in qualsiasi negozio sia online che non, per farlo avrai un PIN a tua disposizione, da inserire nel lettore.

Requisiti per avere una prepagata

Il vantaggio senza dubbio più esaustivo, è che non ci sono particolari requisiti per avere una prepagata. Basta consegnare:

  • Documento di identità;
  • Codice fiscale;

Dopo aver consegnato i documenti, bisogna solamente pagare l’eventuale costo d’attivazione. Per un procedimento più rapido ti consiglio di richiederla online.

Articoli che vorresti leggerePrestiti a Protestati / Miglior Prestito Personale

Tre svantaggi di una carta ricaricabile

Purtroppo come in ogni cosa, non è tutto perfetto. Infatti dovrai prestare attenzione ad alcuni svantaggi che queste carte potrebbero presentare, ad esempio:

  • Commissioni elevate (alcune sforano anche i €5);
  • Costi accessori alti (tra cui per l’attivazione alcune chiedono dai €5 fino a €30);
  • Assistenza poco soddisfacente;

Infatti nel caso in cui ci siano reclami frequenti, l’assistenza (situazione ovviamente soggettiva) molto spesso non risulta soddisfacente. Tempi d’attesa lunghi e a volte bisogna perseverare per far si che risolvano i problemi.

Carte prepagate: quale scegliere?

Sei indeciso su quale prepagata scegliere? Ecco le migliori del 2017. Ti indicherò anche le condizioni stabilite dalla società emittente.

Carta Prepagata / ricaricabileCaratteristicheCosti  
PostePay- Puoi versare negli ATM o direttamente online;
- Puoi fare le tue spese online e sul territorio;
- Nessun costo di gestione;
- €5 solo al momento del rilascio;
CheBanca!- Operazioni illimitate online e non solo;
- Acquisti ovunque tu vuoi sul circuito MasterCard;
- Nessun costo d'attivazione;
- Nessun canone mensile;
PayPal (con IBAN)- Tantissime operazioni a portata di un click;
-Ricevi e invii bonifici;
- Trasferisci denaro da una carta all'altra;
- €9,90 d'attivazione;
- Nessuna commissione sulla ricarica;
- Nessun costo annuale;
Genius Card (con IBAN)- Shopping sia online che sul territorio;
- Modalità contactless;
- Ricevi lo stipendio e mandi bonifici;
- Paga le bollette online;
- €5,00 per l'attivazione;
- €1 canone mensile (gratis per gli under 30) ;
- Prelievo di €1 negli ATM italiani;

Carta prepagata con IBAN

Sapevi anche dell’esistenza delle carte prepagate o ricaricabili con IBAN? Nella tabella ne puoi vedere qualcuna.

Esse ti permettono di fare le stesse identiche operazioni delle prepagate, con la differenza che essendo in possesso dell’IBAN puoi ricevere ed anche mandare bonifici bancari.

I passi da compiere per avere una carta di credito I passi da compiere per avere una carta di credito Per richiedere una carta di credito bisogna innanzitutto stabilire i propri obiettivi e le proprie disponibilità economiche. Capire l'uso che voglia...
Carte di Credito Senza Busta Paga 2018 Stai cercando Carte di Credito Senza Busta Paga? Sei nel posto giusto! In questo articolo ti mostrerò tutte le alternative che hai a disposizione per ottenere una carta senza disporre di una busta ...
Findomestic: dal prestito personale alla carta di credito Findomestic è una delle più grandi compagnie presenti sul mercato creditizio italiano ormai da molti anni. I prodotti che presenteremo oggi sono i prestiti personali findomestic e la carta di credito ...
Carte di Credito Carte di Credito: Cosa Sono e Le Migliori Offerte Online Le carte di credito sono entrate nell'uso quotidiano ormai da parecchio tempo e se ne possono trovare svariati tipi per utilizzi differenti e ...
Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *